L’Associazione Ora Legale è nata dall’intuizione di alcune realtà associative della provincia di Pisa allo scopo di promuovere la cultura della legalità e dei principi solidaristici nel territorio provinciale.
Scopri chi siamo →

La bottega Saperi e Sapori di Legalità in via F. Da buti 10,Pisa (difronte ingresso principale della Stazione Leopolda)

ORARI : LUN-VEN 8/13 e 15/19 - SAB 8/13

Ultime Novità ed Eventi

  • Fiaccolata in memoria di Paolo Borsellino, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.
    Pubblicato il 14 luglio 2014

    Le ragazze e i ragazzi del Presidio Libera Pisa “Giancarlo Siani” vi invitano alla Fiaccolata, patrocinata dal Comune di Pisa, in memoria di Paolo Borsellino e degli agenti di scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

    Percorreremo le vie principali della città in un momento di ricordo e raccoglimento collettivo nel giorno dell’anniversario della Strage di Via d’Amelio del 19 Luglio 1992.

    L’Evento, con il Patrocinio del Comune di Pisa, si svolgerà il giorno Sabato 19 Luglio 2014 a partire dalle ore 22.

    Il ritrovo è in Borgo Largo (via Oberdan), dove sarà possibile acquistare le fiaccole (torce a vento) con un’offerta minima di 2.5€.

    Partiremo alle 22.30 per arrivare in Piazza XX Settembre (di fronte al Comune).
    Il percorso è il seguente: Borgo Largo (via Oberdan), Borgo Stretto, Piazza Garibaldi, Lungarno Mediceo, Ponte della Fortezza, Lungarno Galilei, piazza XX Settembre.

  • 4° Fest'ACLI - 4-6 luglio 2014, san prospero (Cascina)
    Pubblicato il 3 luglio 2014

    Anche Ora Legale sarà presente con uno stand alla IV Festa delle Acli Provinciali di Pisa.
    Clicca per consultare il programma.

  • 1° RADUNO REGIONALE GIOVANI DI LIBERA
    Pubblicato il 3 luglio 2014

    Libera Toscana è lieta di ospitare il primo raduno regionale dei giovani di Libera. Per conoscersi e formarsi insieme.

    Invitiamo perciò tutti i giovani della nostra rete provinciale a partecipare, facendo particolare riferimento al Presidio giovanile “Giancarlo Siani”
    di Pisa.

    Data: 25/26/27 Luglio

    Luogo: Sant’Andrea in Percussina (FI) (presso la parrocchia del referente regionale don Andrea Bigalli)

    Arrivo: Venerdì ore 14:00

    Partenza: Domenica ore 15:00

    Quota di partecipazione: 10 €

    Il pernottamento sarà in tenda pertanto occorre arrivare muniti di tenda e sacchi a pelo.
    Per iscrizioni, mandare una mail con nome, cognome, età e località di residenza a: pisa@libera.it e/o presidiolibera.pisa@gmail.com

    Gli iscritti saranno poi ricontattati per le necessarie informazioni logistiche prima della partenza, in modo da coordinare una partenza di gruppo dalla nostra provincia.

  • Lettera aperta di Libera alla città e alle scuole in occasione dell'inaugurazione del progetto edicola "I Saperi della Legalità"
    Pubblicato il 2 giugno 2014

    Care cittadine, cari cittadini,

    in questi anni, noi volontarie e volontari del Coordinamento provinciale di Libera abbiamo incontrato la città nelle occasioni più diverse, con un’attenzione particolare ai più giovani, ai bambini e ragazzi delle nostre scuole, parrocchie, associazioni, ai genitori, agli educatori e agli insegnanti.

    Le persone incontrate e le relazioni che abbiamo costruito col tempo hanno un valore importante per la nostra città e per il nostro paese. È dunque con gioia che vi invitiamo ad accogliere con una presenza festosa e colorata la visita di Don Luigi Ciotti nella nostra città il prossimo giovedì 5 giugno che starà con noi nel pomeriggio in occasione dei festeggiamenti per l’inaugurazione dell’edicola di Borgo Stretto a Pisa,
    attività commerciale confiscata alla mafia e che grazie al progetto di riutilizzo sociale “I saperi della Legalità”, promosso da Libera e cooperativa sociale AXIS (Acli x Impegno sociale) insieme a numerosi partner e sostenitori, viene restituita alla collettività.

    Auspichiamo il coinvolgimento di tanti affinché l’edicola possa diventare simbolo di legalità e punto di incontro di promozione sociale, culturale, lavorativa e di servizi ai cittadini.

    Agli studenti di ogni ordine e grado, ai loro insegnanti, alle famiglie proponiamo venerdì 6 mattina in piazza Garibaldi, un ulteriore percorso di approfondimento sulle attività del Coordinamento provinciale di Libera, sul rischio reale di infiltrazioni criminali nella nostra città e nella nostra provincia e sul progetto di riutilizzo “I saperi della Legalità” (durata 30 minuti).

    Per informazioni e prenotazioni le classi possono inviare una e-mail a oralegalepisa@gmail.com

    Confidiamo nella vostra numerosa e calorosa partecipazione e vi aspettiamo per continuare insieme il cammino della memoria e dell’impegno.

    Coordinamento Provinciale di Libera Pisa

  • Inaugurazione edicola "I SAPERI DELLA LEGALITA'" - alla presenza di don Luigi Ciotti - giovedi 5 giugno
    Pubblicato il 31 maggio 2014

    E’ con gioia che vi invitiamo ad accogliere con una presenza festosa e colorata la visita nella nostra città di Don Luigi Ciotti che sarà con noi il prossimo giovedì 5 giugno nel pomeriggio in occasione dei festeggiamenti per l’inaugurazione dell’edicola di Borgo Stretto a Pisa, attività commerciale confiscata alla mafia e che grazie al progetto di riutilizzo sociale “I saperi della Legalità”, promosso da Libera e cooperativa sociale AXIS (Acli X Impegno sociale) insieme a numerosi partner e sostenitori, viene restituita alla collettività.

    Programma delle iniziative:

    GIOVEDI 5 GIUGNO
    - ore 16:30 – LECTIO MAGISTRALIS don Luigi Ciotti (fondatore di Libera) a cura del Master “Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzate e della corruzione
    Università di Pisa, Polo Carmignani

    - ore 18:30 – INAUGURAZIONE EDICOLA “I saperi della Legalità”
    Borgo stretto, Piazza Garibaldi

    - A seguire – MUSICA E PAROLE CONTRO LE MAFIE. A cura del cantautore Alfonso De Pietro con alcuni allievi delle classi terze della scuola secondaria I.C. Fibonacci

    VENERDI 6 GIUGNO
    - mattina – Presentazione del progetto “I Saperi della Legalità” alle scuole

    DOMENICA 8 GIUGNO
    - Ore 17:00 – “Diamo un calcio alle mafie. Torneo misto di calcio a 5” campi della parrocchia di San Ranieri al CEP.
    Parteciperanno la squadra Libera Pisa, Emergency, associazione Cornelia Delange e altre associazioni.

    - a seguire – Visite guidate e cena a buffet, “Cittadella della solidarietà” (piazza san Ranieri 1) promossa da Caritas Diocesana, Acli Provinciali di Pisa e San Vincenzo de Paoli

    Clicca per conoscere il progetto di riutilizzo sociale dell’edicola “I saperi della Legalità”

  • Aperitivi pensanti al colombre "Quando l'arte diventa un cammino"
    Pubblicato il 29 maggio 2014

    Acli Provinciali di Pisa e associazione Ora Legale vi invitano:

    Venerdi 30 maggio dalle ore 19
    c/o Social Bar colazione al Colombre
    via F. da Buti 12

    Si volgerà il terzo ed ultimo appuntamento del ciclo
    “L’INFINITO VIAGGIARE. Aperitivi pensanti al colombre”

    evento della serata intitolato
    “Quando l’arte diventa un cammino”
    avrà come protagonisti gli artisti dell’Associazione Culturale San Francesco Acli arte e Spettacolo, che racconteranno – attraverso le parole, la musica e l’arte – l’influenza dei percorsi artistici sul vivere quotidiano.

    Vi aspettiamo numeros

  • Edicola confiscata di Borgo Stretto: parte il progetto di riutilizzo a fini sociali‏
    Pubblicato il 21 maggio 2014

    COMUNICATO STAMPA del Coordinamento Provinciale di Libera Pisa
    “A Pisa il primo progetto di riutilizzo sociale di un bene confiscato alle mafie”

    Parte in questi giorni il primo progetto su Pisa di riutilizzo a fini sociali di un bene confiscato alle mafie. Artefici principali dell’iniziativa il Coordinamento provinciale di Libera Pisa e la Cooperativa Sociale Axis, che in pochi mesi sono riusciti a costruire attorno ad un’ idea iniziale una solida rete di collaborazioni.
    Il progetto si avvarrà infatti del sostegno di partner (coop. soc. Il Simbolo) e soggetti sostenitori del terzo settore (associazione Ora Legale, Acli Provinciali di Pisa, ARCI Comitato di Pisa, Legambiente Pisa, TeMP società cooperativa, Cooperativa sociale Alzaia) e ha goduto fin dal suo concepimento del supporto di un’ampia rete di soggetti istituzionali coinvolti (Provincia di Pisa, Comune di Pisa, Master “Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione” dell’Università di Pisa, Società della Salute Zona Pisana) e di alcuni professionisti che hanno prestato gratuitamente i loro servizi. Tutti i soggetti hanno riconosciuto da subito l’importante valore sociale e culturale del progetto.

    L’idea del progetto nasce da un’autentica interpretazione dello spirito della legge 109/96 sul riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie, che prevede l’assegnazione dei patrimoni e delle ricchezze di provenienza illecita a quei soggetti – Associazioni, Cooperative, Comuni, Province e Regioni – in grado di restituirli alla cittadinanza tramite servizi, attività di promozione sociale e lavoro.

    Il bene oggetto di confisca è un’edicola posta nel cuore del centro storico e commerciale della città, all’inizio di Borgo Stretto.

    Nel mese di luglio 2013 il Tribunale di Reggio Calabria dispose il sequestro dell’edicola a complemento delle indagini della Direzione Investigativa Antimafia di Messina, riguardanti un sodalizio mafioso attivo in Sicilia negli anni ’90.

    Nel giro di pochi mesi (settembre 2013 e aprile 2014) sono poi arrivate le confische di I e II grado, che hanno aperto possibilità più concrete per una manifestazione di interesse e la successiva presentazione al Tribunale di Reggio Calabria di un progetto di riutilizzo sociale dell’azienda da parte di Libera Pisa e della Cooperativa sociale Axis.

    Il parere favorevole del Tribunale ha permesso il 14 maggio la stipula del contratto di affitto e l’avvio a tutti gli effetti del progetto che prevede il ripristino della tradizionale attività di rivendita di giornali, riviste e periodici con la creazione di nuovi posti di lavoro ed un’attenzione particolare all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate (legge 381/91).

    A questa attività se ne affiancheranno altre a servizio della cittadinanza, che saranno definite nel tempo anche in collaborazione con i partner e i soggetti sostenitori del progetto.

    In piena sintonia con gli obiettivi della già citata legge 109/96 e in continuità con il progetto di promozione della bottega “Saperi e sapori di Legalità”, la riapertura dell’edicola, che prenderà il nome di “I Saperi della Legalità”, permetterà inoltre di consolidare l’impegno che sul piano culturale la rete locale di Libera sta portando avanti da anni attraverso il Coordinamento provinciale di Pisa (che riunisce singoli cittadini e molte associazioni) e i Presidi territoriali di Libera (presidio giovanile Libera Pisa “G. Siani”, Libera Cascina “L. Grassi”, Libera Volterra “P. Impastato”), facendone un centro nevralgico di riflessione e di promozione della cultura della legalità democratica, della solidarietà e dell’antimafia sociale, aperto a tutta la città, nella consapevolezza della crescente esposizione del territorio toscano a fenomeni di infiltrazione mafiosa e corruttiva. Fenomeni criminali che necessitano sempre più di risposte concrete e coerenti, che mirino alla ricostruzione del tessuto sociale dei nostri territori e favoriscano il rispetto delle regole e la democrazia.

  • Anteprima pisana film "L'EDUCAZIONE AFFETTIVA"- venerdi 16 maggio ore 19‏‏‏
    Pubblicato il 12 maggio 2014

    All’interno della rassegna
    “ L’INFINITO VIAGGIARE. Aperitivi Pensanti del Colombre”,

    Acli Provinciali di Pisa e Associazione Ora Legale vi invitano:

    venerdi 16 Maggio alla serata dal titolo “L’EDUCAZIONE IN CAMMINO

    Ore 19 – anteprima pisana del film “L’educazione affettiva. Per conoscersi, bisogna immaginare..”, c/o stazione Leopolda (ingresso gratuito)

    A seguire – Aperitivo pensante con prodotti “Libera Terra” in compagnia del maestro Matteo Bianchini e di alcuni bambini che hanno preso parte al film, c/o bar “colazione al Colombre” (via F. da Buti 10),

    Clicca per saperne di più

  • "Vogliamo la verità sui misteri d'Italia" - 9 maggio ore 16 palazzo ricci
    Pubblicato il 5 maggio 2014

    All’interno della settimana della legalità si segnala il Seminario di formazione politica promossa dal presidio di Libera Cascina L.Grassi, UNIPI, ANPI, Libertà e giustizia circolo di Pisa:
    “Vogliamo la verità sui misteri d’Italia”
    9 maggio 2014 ore 16 – palazzo ricci aula magna (via santa maria 8)
    Clicca per saperne di più

  • Maggio: Ciclo di Aperitivi Pensanti del Colombre
    Pubblicato il 5 maggio 2014

    Le ACLI provinciali di Pisa Vi invitano ad un ciclo di eventi intitolato:

    “ L’INFINITO VIAGGIARE”, aperitivi pensanti del Colombre
    Tre serate nel mese di Maggio presso il Social Bar Colombre (Via F. da Buti 12 ) per stare insieme e riflettere sul tema del cammino affrontato da diversi punti di vista.

    9 Maggio ore 18:45 – IL CAMMINO RITROVATO, racconto del viaggio a piedi di Nino Guidi dall’Islanda a Roma. Una riflessione sul senso del viaggio e del cammino nella vita di tutti i giorni.

    16 Maggio ore 19:00 – L’EDUCAZIONE IN CAMMINO proiezione del film “L’educazione in cammino” (presso la Stazione Leopolda) ambientato in una scuola elementare di Firenze e successivo dibattito con il maestro Matteo Bianchini, che ha preso parte al film (presso il Bar Colombre). Un’occasione per riflettere sull’importanza delle relazioni e delle emozioni nel processo educativo.

    30 Maggio ore 19:00- QUANDO L’ARTE DIVENTA UN CAMMINO,
    gli artisti dell’ Associazione Culturale San Francesco Acli Arte e Spettacolo, raccontano, attraverso le parole, la musica e la loro arte, l’influenza dei percorsi artistici sul vivere quotidiano.

    Si tratta di aperitivi all’insegna della legalità e della sostenibilità durante i quali verrà utilizzato interamente materiale ecocompatibile e saranno serviti i prodotti di Libera Terra, provenienti dai terreni confiscati alle mafie.

    Per l’intera durata dell’evento il Social bar Colombre ospiterà un esposizione di opere dell’artista Anna Caico.

    Clicca per saperne di più