L’Associazione Ora Legale è nata dall’intuizione di alcune realtà associative della provincia di Pisa allo scopo di promuovere la cultura della legalità e dei principi solidaristici nel territorio provinciale.
Scopri chi siamo →

La bottega Saperi e Sapori di Legalità in via F. Da buti 10,Pisa (difronte ingresso principale della Stazione Leopolda)

ORARI : LUN-VEN 8/13 e 15/19 - SAB 8/13

Ultime Novità ed Eventi

  • Diritti umani in Messico
    Pubblicato il 7 aprile 2014

    Mercoledì 9 aprile alle ore 18,00 nei locali del cinema Arsenale, in vicolo Scaramucci a Pisa, Cittadinanzattiva, Libera e Soleterre interverranno sulle condizioni in cui operano i difensori dei diritti in Messico, con particolare attenzione alla condizione dei migranti che dal Centro America attraversano il Messico per raggiungere gli Stati Uniti d’America.

    Su questo tema interverrà, in collegamento skype, l’Albergue de Migrantes “Hermanos en el Camino” di Ixtepec.

    Alle 20,45 sarà proiettato il film “La gabbia dorata”, premiato a Cannes e al Giffoni Film Festival.

    Durante l’incontro sarà allestito un punto di ristor

  • Pisa, 19 marzo: verso la XIX Giornata della Memoria e dell'Impegno
    Pubblicato il 15 marzo 2014

    In preparazione alla XIX Giornata della Memoria e dell’Impegno vi invitiamo a questo appuntamento che abbiamo organizzato insieme al Coordinamento provinciale degli Enti locali per la legalità della Provincia di Pisa.

    Vi aspettiamo

    mercoledì 19 marzo a partire dalle 21.00
    c/o l’auditorium del centro Maccarrone della provincia di Pisa,

    per ricordare insieme don Peppe Diana, a 20 anni dal suo omicidio, e

    per informarci e riflettere sullo stato delle infiltrazioni mafiose nei nostri territori insieme al dottor Ettore Squillace Greco, sostituto procuratore della DDA di Firenze.
    Clicca per vedere il volantino

  • Settimana legalità 2014 - comune san giuliano terme
    Pubblicato il 14 marzo 2014

    Anche quest’anno il comune di san giuliano Terme organizza “La settimana dela legalità” dal 14 al 29 marzo 2014, ricca di eventi culturali in collaborazione con varie realtà associative tra cui Libera e Ora Legale.
    Clicca per conoscere il programma

  • Messico, la guerra invisibile- Pisa, 20 marzo 2014‏
    Pubblicato il 13 marzo 2014

    Il Messico è un paese di stragi, di omicidi e di barbarie inaudite. I cartelli dei narcotrafficanti combattono per il controllo del mercato delle droghe (cocaina, marijuana, ketamina, eroina), lasciando ogni giorno una lunga scia di sangue. La maggior parte dei comuni sono sotto il diretto controllo della criminalità organizzata, mentre lo Stato, povero di risorse e indebolito dai sistemi corruttivi che lo governano, resta impotente di fronte a un vero e proprio scenario di guerra: ragazzini arruolati come soldati dai cartelli, bambini vittime innocenti di stragi, e giornalisti uccisi, fatti sparire o mandati in esilio.

    Accanto alla guerra, il grande lavoro di associazioni e civili impegnati per costruire un paese di pace.

    Di tutto questo tratteremo il giorno giovedì 20 Marzo dalle ore 16 presso la Sala Conferenze del Polo Piagge, grazie alle testimonianze di:

    Carlos Alberto Cruz Santiago – presidente di CAUCE CIUDADANO
    Adela Alvarado Valdez
    Maria Guadalupe Fernandez de Robledo
    Lizeth Cardona Martinez
    Victor Manuel Rolon Rodriguez (familiari desaparecidos)

    La campagna “Pace per il Messico, Mexico por la paz”

    Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

    Clicca per visualizzare i contatti degli organizzatori

  • Arance rosse di sicilia coop. soc. Beppe Montana - Libera Terra. Prenotatevi!
    Pubblicato il 11 marzo 2014

    Torniamo di nuovo a proporvi l’acquisto di Arance rosse di Sicilia (IGP) dalla Cooperativa sociale “Beppe Montana – Libera Terra”.

    Le modalità sono le stesse dell’ordine che abbiamo fatto a gennaio, riportate nuovamente qui di seguito.

    Le arance sono distribuite in cassette da circa 7 kg, costano 1.85 €/kg.

    Per praticità accettiamo ordini a cassetta, il prezzo di una cassetta è 13.00 €.

    Suggeriamo a chi avesse difficoltà a consumare da solo/a una cassetta intera di trovare un’altra persona con cui dividere l’ordine.

    La consegna avverrà nella prossima setttimana, il termine ultimo per la ricezione dell’ordine è venerdì 14 marzo ore 22.00.

    Compatibilmente con le condizioni meteorologiche le arance ordinate saranno raccolte a partire da lunedì 17 e immediatamente spedite per garantirne
    la massima freschezza.

    Invieremo una mail di conferma a chi avrà ordinato per comunicare il giorno esatto di arrivo della frutta, che per comodità sarà ritirabile presso due punti di distribuzione:

    Bottega dei sapori e dei saperi di legalità – Via Francesco da Buti, 10 – Pisa Bottega del Mondo – Ass. Chiodofisso – Via F.lli Cervi, 6 – Perignano

    Per ordinare mandare una mail a pisa@libera.it specificando:

    nominativo, numero di cassette, un recapito telefonico e il luogo di ritiro prescelto

    Confidiamo anche questa volta di avere una risposta molto generosa.

    Grazie.

  • 6 marzo: documentario "Romagna nostra: le mafie sbarcano in riviera"
    Pubblicato il 3 marzo 2014

    I giovani del Presidio “Giancarlo Siani”- Libera Pisa e del Circolo Arci “Placido Rizzotto” vi invitano giovedì 6 marzo, ore 21.30, alla presentazione del documentario “Romagna nostra: le mafie sbarcano in riviera” ideato e prodotto dall’Associazione “Gruppo Antimafia Pio La Torre” (G.A.P) di Rimini.

    Gli ospiti della serata saranno Davide Vittori e Patrick Wild del G.A.P che presenteranno il loro importante lavoro e con i quali cercheremo di fare un paragone tra le nostre due terre, la Toscana e l’Emilia Romagna, le quali fino a non molto tempo fa apparivano incontaminate dal virus mafioso, ma che sempre più spesso si rivelano luoghi dove le mafie si sono infiltrate ed stanno operando soprattutto mediante riciclaggio di denaro.

    La proiezione e il seguente dibattito si svolgeranno presso la Bottega “Saperi e Sapori della Legalità” di Pisa (Via Francesco da Buti 12 – di fronte alla Stazione Leopolda)

    Per maggiori info clicca

  • Riunione Coordinamento provinciale - 5 marzo ore 21.15
    Pubblicato il 3 marzo 2014

    In vista della Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie del 22 marzo a Latina, mercoledì 5 marzo alle ore 21.15 è convocata una riunione del Coordinamento provinciale di Libera, presso la Bottega dei saperi e dei sapori di legalità, in via F. da Buti, 10.

    Parleremo delle iniziative in vista del 21 (e 22) marzo, nonchè delle altre attività su cui siamo impegnati in questo anno.

    Vi aspettiamo

  • Una precisazione
    Pubblicato il 25 febbraio 2014

    L’associazione Libera – Coordinamento provinciale di Pisa – comunica ai propri tesserati e simpatizzanti la propria decisione di soprassedere all’invito giunto dalla Lista “Una città in comune” per partecipare con un proprio relatore all’iniziativa dal titolo “Le mafie in Toscana. Le mafie a Pisa”, in programma martedì 25 febbraio.

    La disponibilità inizialmente accordata, nella figura della dottoressa Emilia Lacroce, si basava sul presupposto di partecipare ad un incontro di informazione ed approfondimento sullo stato della presenza della criminalità organizzata nella nostra regione. In questa ottica, il contributo di Libera sarebbe stato quello di una riflessione generale sulla necessità di rafforzare anche nei nostri territori, sul piano civile e istituzionale, il radicamento di una profonda cultura di antimafia sociale.

    Il modo però in cui l’iniziativa è stata pubblicizzata in questi giorni, con un attacco esplicito all’amministrazione comunale, si presta nostro malgrado ad una lettura che rischia di far interpretare la nostra partecipazione come funzionale alle tesi di una parte, anche al di là di quelle che possono essere le reali intenzioni della parte stessa. È un rischio che come Libera non possiamo e non vogliano accettare.

    La nostra è una associazione che si occupa quotidianamente di politica, nel suo significato di servizio al bene comune della collettività. Per far questo, essa deve custodire gelosamente la propria totale autonomia e indipendenza da qualsivoglia ingerenza partitica, evitando di farsi trascinare in polemiche partitiche, tanto a livello nazionale che locale, in cui il marchio di Libera sia utilizzato per avallare strumentalmente posizioni di parte.

    Solo pochi giorni fa don Luigi Ciotti ha richiamato con forza tutti i responsabili regionali e provinciali di Libera ad attenersi con grande scrupolo a questi criteri di trasparenza, indipendenza e trasversalità, per non compromettere quella credibilità che Libera si è costruita in quasi venti anni di impegno sui territori. A questo richiamo vogliamo scrupolosamente attenerci.

    Nel ringraziare dunque la lista Una città in comune, preferiamo per questa volta declinare l’invito. Ci sentiamo più sereni se sgombriamo il campo da ogni possibile illazione che potesse scaturire da qualsiasi parte. Confermiamo al contempo la nostra disponibilità a prendere parte a momenti pubblici di approfondimento e confronto sui temi di nostra pertinenza, invitando ogni forza politica a farsi carico di questo impegno di analisi.
    A tutti però chiediamo di rispettare, nella forma e nella sostanza, l’autonomia del nostro operato.

    Coordinamento provinciale Libera Pisa

  • 2° incontro formazione gioco d'azzardo
    Pubblicato il 24 febbraio 2014

    Dopo il primo incontro con l’associazione Addiopizzo, proseguiamo la formazione interna in tema di sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo e rischio ludopatia.

    Il 2° incontro formativo è previsto per:
    giovedi 27 febbraio ore 18:30
    c/o la bottega “Saperi e Sapori di Legalità” (via f. da Buti 10)

    con Andrea De Conno coordinatore per la Società della Salute della campagna di prevenzione sul tema.

    Questi incontri sono finalizzati all’organizzazione di iniziative di studio e sensibilizzazione sul tema in città.

  • Latina, 22 marzo - XIX Giornata della Memoria e dell'Impegno
    Pubblicato il 13 febbraio 2014

    La primavera si avvicina e con essa il nostro appuntamento annuale del “21 marzo – Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, promossa dall’associazione Libera e Avviso Pubblico.

    Quest’anno la diciannovesima edizione della Giornata si terrà a Latina sabato 22 marzo ed avrà come titolo “Radici di memoria, frutti di impegno”.

    Clicca per maggiori info sulla giornata e per partecipare con i pullman pisani!